Barbara Ellmerer (*1956)

Alcuni ci travolgono con la loro potenza, altri sono più discreti, quasi timidi, e mostrano solo a uno sguardo più attento quello che vi si nasconde dentro. I quadri dell’artista svizzera Barbara Ellmerer parlano di energia, catturata e di nuovo liberata con il mezzo espressivo della pittura. Sono figurativi e allo stesso tempo astratti e non rivelano mai completamente il proprio soggetto.

L’ambizione di identificare le cose che vediamo è una caratteristica squisitamente umana ed è una capacità che ha salvato più di qualche vita. La stessa ambizione aveva provocato tuttavia aspre reazioni contrarie nei confronti dei primi astrattisti, dovute all’insicurezza causata dal mancato riconoscimento del soggetto del dipinto. Barbara Ellmerer è maestra della pittura figurativa e con la stessa maestria gioca con gli straniamenti, che irritano e stimolano la nostra curiosità. I suoi quadri attirano spesso con motivi che riconduciamo alla natura: fiori, fogliame, rami, bacche o insetti che, osservati da vicino, sono riprodotti in un registro cromatico di una bellezza seducente. La Peonia della collezione della Mobiliare, ad esempio, emana toni di rosso intenso. Ellmerer ce la mostra completamente sbocciata (in tutto il suo splendore, che preannuncia allo stesso tempo il suo appassimento) e così sovradimensionata da diventare quasi pittura astratta: colore e tratto. Il piccolo dipinto SiBlueberry zooma sui mirtilli con una profondità di campo così impercettibile che lo sfondo rimane vago, astratto, un’idea appena accennata. E il Käfer (coleottero) di Barbara Ellmerer? Esiste veramente o si tratta dell’invenzione di una pittrice che permette ai suoi soggetti di sottrarsi al nostro desiderio di riconoscimento – analogamente al ritratto Tabea, soffio impalpabile sulla tela (parte di una serie di dipinti bianco su bianco iniziata nel 2001) – e di mantenere il loro segreto?

Barbara Ellmerer ha studiato alla scuola di arte e design F+F di Zurigo e alla Hochschule der Künste di Berlino. Nei primi anni Novanta ha vissuto a New York e nel 2008 a Nuova Delhi come artist-in-residence.

 

Barbara Ellmerer è nata a Meiringen (CHE) nel 1956. Vive a Zurigo (CHE).

Ambiti d’attività: pittura, disegno, grafica

 

 

Sito web di Barbara Ellmerer

o.T., 2015, Gouache auf Eis, 32 x 23 x 5 cm


Opere di Barbara Ellmerer

© Barbara Ellmerer
Barbara Ellmerer

Paeonia

© Barbara Ellmerer
Barbara Ellmerer

Zoom, Miss S.