Lamps

2010,
60.9 x 40.6 x 144.8 cm
Materials and Techniques
ceramica
paralumi
hardware
lampadine
cavi

Tre lampade dello stesso tipo che si collocano in modo emblematico tra la solidificazione e la liquefazione mostrano un principio fondamentale dell'opera di Beth Campbell. L'artista gioca infatti spesso con sottili trasformazioni e metamorfosi, ma non lo fa creando una netta opposizione fra i vari stati degli oggetti, bensì presentandoli come un continuum. La sua arte si accentra sulle alterazioni della realtà e delle percezioni.

Ulteriori informazioni sull'artista