© Christian Denzler

Christian Denzler

Senza Titulo

1991, 200.4 × 80 cm, acrylique sur toile de lin

In molte opere artistiche è possibile rintracciare un’evoluzione che va dalla figurazione all’astrazione. Più raro è invece che un artista segua il sentiero opposto, riuscendo a bilanciare entrambi i poli. Eppure è proprio quello che Christian Denzler è riuscito a fare. Se in precedenza aveva creato dipinti geometrici che lasciavano solo intravedere le figure, oggi realizza, oltre alle composizioni astratte, dettagliati ritratti disegnati. Il momento precario del divenire e dello sciogliersi della forma, così come il contrasto con la fisicità, rimangono costanti.

Ulteriori informazioni sull'artista

Altre opere di Christian Denzler

© Christian Denzler
Christian Denzler

Senza Titulo

© Christian Denzler
Christian Denzler

Senza Titulo

© Christian Denzler
Christian Denzler

Senza Titulo

© Christian Denzler
Christian Denzler

Senza Titulo

© Christian Denzler
Christian Denzler

Senza Titulo