© Olaf Breuning

Olaf Breuning

Marilyn #9

2010, 136 × 99 cm, Impression jet d'encre sur papier

Trash, assurde, ironiche, bizzarre– sono gli aggettivi che vengono associati alle opere dell'artista svizzero Olaf Breuning. Il newyorkese d'adozione puntualizza con umorismo le sue considerazioni sulla società contemporanea consumistica ed efficiente a livello multimediale in fotografie, disegni, film e oggetti.

Ulteriori informazioni sull'artista