Machine Naturelle Nr. 5

2013,
24,5 x 30,5 cm
Materials and Techniques
inchiostro su carta

Visitando le esposizioni di Thomas Feuerstein può capitare di sentirsi più in un laboratorio scientifico che in uno spazio d'arte. I processi (bio)chimici sono – nel senso più vero del termine – il terreno di coltura per i suoi oggetti, dipinti, disegni e per le sue installazioni. In abbinamento alle conoscenze filosofiche, letterarie, politiche ed economiche ne nasce un’attività estremamente sfaccettata.

Ulteriori informazioni sull'artista